REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

#OSA è la call di Open Sound Festival aperta a producers che vogliano misurarsi con il concetto di “osare”, sperimentare e co-creare per immaginare nuove visioni sonore.

La sfida consiste nel ricodificare suoni ancestrali in chiave elettronica, creando una traccia inedita a partire da un repertorio di suoni open source, non proprietari.
I campionamenti su cui lavorare sono quelli dell’antico patrimonio sonoro lucano (cori polifonici arbëreshë, zampogne, campanacci, cupa cupa) raccolti nell’Open Sound Library, messa a punto durante l’esperienza di Matera Capitale europea della Cultura 2019.
I 9 candidati selezionati avranno accesso all’edizione 2020 dell’Open Sound Academy in collaborazione con Sugar Music, e i 3 producers che riterremo più idonei proseguiranno nella co-produzione della Suite OSA al fianco dei guest producers 2020: Clap!Clap!, Yakamoto Kotzuga e Stabber.
La Suite sarà presentata dal vivo a Matera a settembre.

La  call è rivolta a tutti i cittadini della comunità europea dai 18 ai 35 anni compiuti. 

COMPILA IL FORM E SCARICA LA LIBRARY > LINK

CARICA LA TRACCIA > LINK

La traccia dovrà contenere uno o più campioni di almeno due strumenti diversi della library OSA.

La traccia è caricabile nei formati WAV, AIFF, FLAC, ALAC.

Apertura Call: 9 luglio  

Chiusura Call: 2 agosto

Annuncio Vincitori: 9 agosto 

La selezione dei progetti candidati è a cura di:

  1. Alioscia Bisceglia (Direttore Artistico Open Sound Festival; Casino Royale)
  2. Clap!Clap! (producer e musicista)
  3. Yakamoto Kotzuga (producer e composer)
  4. Stabber (producer)
  5. Mario Cianchi (A&R Sugar)

La fase di selezione e la fase di co-produzione

Il 9 agosto verranno pubblicati sul sito https://opensoundfestival.eu/it/ i nomi dei 9 producers che avranno l’opportunità di vivere una reale esperienza professionale al fianco di esperti del settore, musicisti e producers affermati.

Il percorso sarà diviso in 3 fasi: 

  • Fase 1: Open Sound Academy (per tutti i 9 producers selezionati)
  • Fase 2: Co-creazione (i 3 migliori producers selezionati con i 3 guest producers)
  • Fase 3: Live sessions (i 3 migliori producers selezionati con i 3 guest producers)
Fase 1: Open Sound Academy

Dal 27 al 29 agosto 2020 – Cecilia, Centro per la Creatività di Tito (PZ)
Seminari, ascolti, esperienze one to one, showcases e le masterclass in: 

    • Produzione e Composizione con
      • Alioscia Bisceglia (Direttore artistico; Casino Royale)
      • Giorgio Mirto (Composer e docente presso il Conservatorio di Livorno)
    • Music Business – Publishing, Sync e Marketing con
      • Mario Cianchi (Sugar)
      • Roberto Genovese (Sugar)
    • Gli strumenti e i suoni dell’Open Sound Library  con
      • Nicola Scaldaferri (Professore di Etnomusicologia e Analisi Musicale presso Università di Milano)

Durante questa prima fase, tra i 9 producers selezionati saranno scelti i 3 più idonei a proseguire nelle fasi successive di Co-Creazione e Live session.

I costi di ospitalità (vitto e alloggio) sono a carico dell’organizzazione.

I costi di viaggio sono a carico dei partecipanti.

Fase 2: Co-Creazione

Dal 7 al 12 settembre 2020 – Sync Studio, Sassi di Matera

I 3 producers selezionati lavorano in studio con i guest producers dell’Academy.
Le recording session si tengono presso il Sync Studio, nel cuore dei Sassi di Matera, Capitale europea della Cultura 2019. Il lavoro parte dalla traccia candidata che viene ottimizzata e riarrangiata per diventare uno dei segmenti che andranno a comporre la Suite OSA, partitura musicale per orchestra scritta da Giorgio Mirto, composer e docente del Conservatorio di Livorno.

I costi di viaggio e i costi di ospitalità (vitto e alloggio) sono a carico dell’organizzazione.

Fase 3: Live Session

Dal 24 al 26 settembre 2020 – Terrazza di Palazzo Lanfranchi, Museo del Novecento – Matera
I 3 producers selezionati, i guest producers e l’orchestra guidata dal M° Giorgio Mirto, lavorano insieme alle prove per la performance live della Suite OSA che si terrà nel suggestivo scenario della Terrazza di Palazzo Lanfranchi di Matera. 

I costi di viaggio e i costi di ospitalità (vitto e alloggio) sono a carico dell’organizzazione.

Dal 16 al 22 novembre 2020 – Linecheck Music Meeting and Festival, Milano
I 3 musicisti selezionati presentano, insieme ai guest producers, la Suite OSA all’intero del programma di Linecheck 2020, durante la Milano Music Week (https://www.linecheck.it/). 

I costi di viaggio e i costi di ospitalità (vitto e alloggio) sono a carico dell’organizzazione.

Nella prima edizione 2019 la Call OSA ha ricevuto più di 50 progetti. I vincitori sono stati i producers AlèFe e DadeMatto (ascolta qui). Oltre a loro, anche i guest dell’Open Sound Festival 2019 (Paolo Baldini, Night Skinny, Clap!Clap!, go-Dratta, Mantra Groove Station) hanno lavorato con i sample della library, realizzando le prime 7 tracce inedite della playlist ufficiale di Open Sound (ascolta qui)

I video dell’Open Sound Festival 2019

  • Guarda qui “Open Sound Festival 2019”, il racconto del progetto realizzato a Matera 2019
  • Guarda qui “Open Sound Recording Session”, le sessioni di co-creazione nel Red Bull Studio Mobile (Matera, 2019)
  • Guarda qui “Playing nu sound”, l’intervista ad Alioscia Bisceglia e Manuel Tataranno (Matera, 2019)
  • Guarda qui “Open Sound Festival 2019. DAY 4” (Cava del Sole): sul palco suoni antichi di millenni mixati con beat elettronici: Agotrance, Clap!Clap!, Dardust, go-Dratta (Futurissima), NIGHT SKINNY, Paolo Baldini DubFiles.

#OSA – COME PARTECIPARE

2
CREA usando sample e loop che ti occorrono

#OSA – PARTECIPA ALLA CALL/JOIN THE CALL

Inserisci un'immagine di dimensione 800x800 con peso massimo di 1mb (formati consentiti jpg e png) | Insert an image of size 800x800 with a maximum weight of 1mb (jpg and png formats allowed)

Carica il brano prodotto (formati consentiti aif, aiff, wav, flac, alac) | Upload the song produced (allowed formats aif, aiff, wav, flac, alac)

Nome file:

Dimensione File:

Inserisci il nome della composizione | Enter the name of the composition

Inserisci una breve biografia | Enter a short biography

Inserisci il link alla tua pagina facebook

Inserisci il link alla tua pagina instagram

Inserisci il link alla tua pagina artista

Open Sound Festival è terra, acqua, fuoco e aria. A quale di questi elementi senti più vicino il tuo brano? | Open Sound Festival is earth, water, fire and air. Which of these elements do you feel your song closest to?

Premendo il pulsante “Partecipa!” l’artista dichiara di aver preso visione del regolamento e di accettarne le voci presenti. | I confirm that I have read the Regulations and authorize the organizers to use the song for all the purposes described in the Call Regulations